• Fiorentina, è arrivato il momento di essere attiva e operativa sul mercato

    Società viola ancora ferma ancora al palo per quanto riguarda il mercato. Ieri il CdA ma i tifosi vogliono vedere la dirigenza più attiva
    STALLO. Manca sempre meno all’inizio della nuova stagione e la Fiorentina non ha fatto operazioni di rilievo. Certo, l’attesa per la decisione della UEFA sul Milan sta dilatando i tempi ma la rosa gigliata si ritrova sprovvista di titolari in ruoli importanti. Queste caselle dovranno essere riempite, con o senza partecipazione all&rsq
  • Mondiali, crollo dell’Argentina con la Croazia: è 0-3. A segno Rebic

    Crolla l’Argentina che perde 3-0 con la Croazia e rischia seriamente di salutare i Mondiali. A segno l’ex viola Ante Rebic che ha sbloccato la partita
    Le avvisaglie si erano già viste nella prima partita, adesso la crisi dell’Argentina e del suo uomo più rappresentativo, Lionel Messi, è ufficiale. Appese a un filo le speranze di qualificazione della seleccion, che viene nettamente sconfitta dalla Croazia con uno 0-3 che non lascia dubbi. Lenta e macchinosa
  • Ufficiale: Fabio Grosso è il nuovo allenatore dell’Hellas Verona

    È arrivata l’ufficialità: Fabio Grosso è il nuovo tecnico dell’Hellas Verona. L’ex giocatore della Nazionale ha firmato un contratto fino al 2020
    L’Hellas Verona FC comunica, tramite il proprio sito ufficiale, di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Fabio Grosso. Il tecnico, nato a Roma nel 1977, ha firmato un contratto con il Club gialloblù fino al 2020.
    Ecco le prime parole del nuovo allenatore gi
  • Roma, dalla prossima stagione nuovo codice di condotta per i tifosi

    I giallorossi adotteranno un regolamento rivolto ai propri tifosi, che punirà “manifestazioni espressive di insulto o di offesa, o inneggianti alla violenza o alla discriminazione”
    A partire dalla prossima stagione la Roma adotterà un regolamento rivolto ai propri sostenitori adeguandosi così alle nuove norme della giustizia sportiva della Figc introdotte in seguito alla firma del protocollo d’intesa sulla fruizione degli stadi. La violazione del “Cod
  • Advertisement

  • Milan, Elliot paga i 32 milioni e subentra a Li. Ma…

    Nuovo colpo di scena nel riassetto del Milan. Secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, infatti, il fondo Elliott avrebbe fatto il bonifico da 32 milioni e i soldi saranno domani sui conti del Milan. È la prima mossa tramite la quale il fondo americano punta a subentrare al cinese Yonghong Li nel Milan. Ora entro dieci giorni Mr Li avrà la possibilità di rimborsare Elliott: in caso contrario il fondo Usa escuterà il pegno sulle azioni.
    Ora l’uni
  • Terim vuole portare Kalinic in Turchia

    Da un ex viola all’altro, Terim vuole portare Nikola Kalinic al Galatasaray. L’attaccante croato non resterà al Milan.
    Nikola Kalinic è al centro delle polemiche dopo l’espulsione dalla nazionale croata che sta partecipando al Mondiale in Russia. L’ex attaccante della Fiorentina però ha ancora degli estimatori e secondo Il Giornale uno di questi è proprio un ex tecnico viola, ovvero Terim. Il turco vuole portare Kalinic al Galatasary e si &egra
  • Milan, arriva l’offerta di Ricketts, proprietario dei Chicago Cubs

    L’opzione americana porta a Thomas Ricketts, finanziere a capo di Incapital Llc e proprietario della squadra di baseball comprata nel 2009 per 875 milioni di dollari
    Stringono i tempi per trovare un nuovo azionista di peso e possibilmente di controllo del Milan. Secondo quanto riportato da Milano Finanza, Yonghong Li ha tempo fino a mezzanotte per versare i 32 milioni dell’ultima tranche dell’aumento di capitale (in caso contrario domani mattina il club rossonero invi
  • Responsabile biglietteria ACF: “Raddoppiati i numeri nei primi 3 giorni”

    Il responsabile biglietteria della Fiorentina punta ai 20000 abbonamenti e si dice soddisfatto: “Nei primi tre giorni abbiamo raddoppiato rispetto allo scorso anno”
    Ivan Affibbiato, responsabile della biglietteria della Fiorentina, ha parlato della campagna abbonamenti ai microfoni di Radio Bruno. Questo un estratto delle sue parole: “Abbiamo riconfermato i prezzi bloccati, con alcune novità nelle fasce di sconto, come quello per i giovani passato da under 21 ad under 30
  • Advertisement

  • Linari: “Viola, è un arrivederci. Voglio provare esperienza all’estero”

    “Vestire la maglia viola è stato un onore, ma questo è solo un arrivederci”. Lo ha detto Elena Linari, nuova giocatrice dell’Atletico Madrid
    Elena Linari, ex calciatrice della Fiorentina Women’s passata da pochi giorni all’Atletico Madrid, ha parlato così ai microfoni di Radio Bruno: “Io sono fiorentina, vestire la maglia viola è stato un onore, coronamento di un sogno da quando ero bambina. Sono stati due anni bellissimi, ho potuto
  • Ambrosini: “Fiorentina destinata a crescere. Chiesa? A certe cifre…”

    L’ex Fiorentina ha parlato così del futuro della squadra di Pioli e di Federico Chiesa.
    Massimo Ambrosini ha parlato a RMC Sport del futuro della Fiorentina reduce dall’ottavo posto in campionato: “Vista la stagione la Fiorentina è una squadra che può solo crescere nel prossimo futuro. Le basi per far bene ci sono anche se la perdita di Badelj peserà tanto”.
    Ambrosini ha parlato anche di Chiesa: “Difficile dire di no se dovessero arrivare
  • Ufficiale: Emre Can alla Juventus

    La Juventus a centrocampo ha tesserato il centrocampista ormai ex Liverpool.
    Dopo settimane di presunte visite mediche alla fine Emre Can ce l’ha fatta. Oggi ha sostenuto le visite ed ha firmato il contratto con la Juventus. I bianconeri dunque inseriscono un’altra pedina importante nel centrocampo di Allegri.
    L'articolo Ufficiale: Emre Can alla Juventus sembra essere il primo su fiorentina.it.
  • Mihajlovic dopo Viviano vuole anche Ljajic a Lisbona

    Ex Fiorentina l’allenatore, ex Fiorentina il portiere, ora lo Sporting Lisbona pensa anche ad un ex viola per l’attacco.
    Secondo quanto riporta Record il neo tecnico dello Sporting Lisbona, Sinisa Mihajlovic vuole portare in Portogallo Adem Ljajic. Per il serbo pronti 8 milioni di euro per aumentare ancora la colonia di ex Fiorentina presenti nello Sporting Lisbona, per altro club gemellato proprio con i viola.
    L'articolo Mihajlovic dopo Viviano vuole anche Ljajic a Lisbona sembra es
  • Advertisement

  • Dalla Spagna: fatta per il portiere Areola al Napoli

    Il noto giornalista Hector Fernandez lancia l’indiscrezione: il Napoli avrebbe chiuso per Areola del PSG. Chiusa la pista Meret per gli azzurri?
    Il Napoli avrebbe praticamente chiuso il terzo acquisto della gestione-Ancelotti. Si tratta di Alphonse Areola, giovane portiere in forza al Paris Saint-Germain, a lungo corteggiato dal club azzurro. Notizia di mercato che interesserebbe indirettamente anche la Fiorentina, visto che i partenopei erano molto vicini anche a Meret, obiettivo del club
  • Obiettivi, l’Entella riacquista Mota Carvalho

    C’è anche la Fiorentina sul giovane che ha giocato nel Sassuolo Primavera in questa stagione.
    Dany Mota Carvalho, giovante attaccante classe ’98, ha giocato nel Sassuolo Primavera nell’ultima stagione attirando su di sé le attenzioni di tanti club anche grazie alle sue 8 reti su 14 partite di campionato Primavera.
    Su di lui c’è anche la Fiorentina che adesso se lo vorrà dovrà parlare con l’Entella che ha riacquistato Carvalho propr
  • Grassi, Mediaset: “Sommer è una garanzia. Pavlenk una scommessa”

    Sommer e Pavlenka sono gli ultimi due portieri accostati alla Fiorentina. Ecco le parole di chi li ha visti giocare.
    Edoardo Grassi, giornalista di Mediaset che segue nello specifico la Bundesliga, ha parlato a Radio Blu di Sommer e Pavlenka, portieri accostati alla Fiorentina e che giocano proprio in Germania: “Sommer è una scelta di garanzia. Ha esperienza ed è ancora abbastanza giovane. Con lui si va sulla sicurezza. Pavlenka invece è arrivato tardi nel grande calci
  • Zenga: “Al Napoli consiglio Meret e Cech”

    L’ex numero uno dell’Inter ha parlato dei portieri emergenti e dunque di Meret.
    Walter Zenga, ex portiere che negli ultimi mesi è stato allenatore del Crotone, ha parlato proprio dei portieri su La Gazzetta dello Sport e ha citato anche quel Meret che tanto piace alla Fiorentina: “Mancini, quando dice che ha ancora qualcuno da testare credo si riferisca a Meret, visto dal vivo impressiona: ha personalità, freddezza, tecnica. Ha tutto. Fossi nel Napoli prenderei Me
  • IND. FI.IT: Il futuro di Cristoforo sarĂ  in Spagna. Maxi Olivera ignorato dal mercato

    Due esuberi della Fiorentina che Corvino dovrà riuscire a piazzare in questo mercato.
    CRISTOFORO PRONTO A SALPARE: non ha convinto nella sua avventura alla Fiorentina, Seba Cristoforo è pronto a lasciare Firenze. Su di lui ci sono alcune squadre anche se in realtà non c’è una più avanti di un’altra. Ma, secondo quanto raccolto da Fiorentina.it, Cristoforo la prossima stagione la giocherà in Spagna perché è lì che trover&a
  • CDA Fiorentina: obiettivo creare valore. La squadra punterĂ  a risultati sempre migliori

    Si è tenuto oggi il consiglio di amministrazione della Fiorentina: ribaditi gli obiettivi economici e sportivi e certificato l’ingresso in società di due nuove figure.
    Ecco il comunicato della Fiorentina, pubblicato su Violachannel, in merito al Consiglio di Amministrazione che si è tenuto questa mattina ”
    il Consiglio di Amministrazione di ACF Fiorentina, riunitosi in data odierna, ha confermato, nelle linee guida di un progetto credibile e sostenibile, l’
  • Emergenza portieri a Moena: via Sportiello, Cerofolini in U19, Dragowski…

    Carenza di portieri per Pioli verso il ritiro di Moena: solo il polacco potrebbe esserci, ma con la valigia in mano.
    La Fiorentina potrebbe presentarsi nel ritiro di Moena senza nemmeno uno dei tre portieri della scorsa stagione, scrive Il Corriere dello Sport – Stadio. Sportiello non è stato riscattato, Cerofolini proprio in quel periodo sarà impegnato con l’Italia all’Europeo Under 19 che si disputa in Finlandia, mentre Dragowski è destinato a lasciare Fi
  • Bucciantini: “PerchĂŠ la Fiorentina non prende Marchisio?”

    Il centrocampista lascerà la Juventus nel corso dell’estate ma non è ancora chiaro dove giocherà.
    Marco Bucciantini, giornalista, a Radio Blu ha parlato così di una suggestione: “Marchisio ha voglia di giocare e se accettasse una riduzione dello stipendio sarebbe perfetto per la Fiorentina. Marchisio è un giocatore raggiungibile in questo momento e porterebbe anche quella mentalità europea che i viola non hanno visto che in pochissimi hanno g
  • Fiorentina, piace Elyounoussi del Basilea

    La Fiorentina ha messo gli occhi su Mohamed Elyounoussi del Basilea. Ma la concorrenza non scherza.
    Secondo quanto riporta vg.no c’è anche la Fiorentina su Elyounoussi, trequartista/esterno di proprietà del Basilea che giusto un anno fa ha rinnovato il suo contratto fino al 2021.
    Il valore di Elyounoussi è di circa 20 milioni di euro e la concorrenza è di primo piano visto che sul giocatore c’è la Fiorentina ma anche Leicester, Wolfdb
  • Bonato: “De Paul benissimo nel 4-3-3. Firenze stimolo in più”

    L’ex direttore dell’Udinese ha parlato di Rodrigo De Paul, obiettivo della Fiorentina.
    La Fiorentina tratta De Paul con l’Udinese e di lui ne ha parlato Nereo Bonato, ex direttore dei friulani, a Lady Radio: “Per lui arrivare a Firenze sarebbe uno stimolo in più e sicuramente lo porterebbe a crescere ancora. De Paul può fare benissimo giocando da esterno in un 4-3-3 e può agire sia sulla destra che sulla sinistra“.
    L'articolo Bonato: “De P
  • Fiorentina, summit in vista per De Paul. Non esclude Pjaca

    La Fiorentina vuole chiudere per Rodrigo De Paul e il suo arrivo non escluderebbe quello di Pjaca.
    Secondo gazzamercato.it la Fiorentina vuole chiudere per De Paul dall’Udinese. Corvino nella giornata di oggi dovrebbe incontrare proprio i dirigenti friulani per cercare di definire l’acquisto dell’esterno che farebbe molto comodo a Pioli.
    Ma De Paul non esclude Pjaca, con il croato ancora in cima alla lista della Fiorentina che però deve ancora pazientare per avere una ri
  • PedullĂ : “La Fiorentina ha fretta per Pjaca. Primo colpo? Forse il portiere”

    La Fiorentina deve virare su un altro nome per quanto riguarda il portiere mentre su Pjaca non molla la presa.
    Alfredo Pedullà, giornalista, a Radio Bruno ha parlato così: “Continua la ricerca sul portiere e presto si materializzerà con un nome. Pjaca? La Fiorentina ha fretta perché ha il timore che con il Mondiale possano arrivare altre squadre. Ci sta che si debba aspettare la fine del Mondiale. La Spal ha riscattato Grassi ed entro domani il Napoli decider&ag
  • Il blog di Ludwigzaller: False partenze

    Il primo giugno del 2012 si giocava un’amichevole tra Italia e Russia a Zurigo in vista degli Europei. L’Italia non giocò male, ma nel secondo tempo crollò. La partita finì 3-0 e i giornali trassero dall’evento auspici funesti per noi e quanto mai favorevoli per i russi. In realtà quel risultato tanto rotondo doveva preoccupare la Russia e non l’Italia.
    Quando si venne al dunque, alla competizione ufficiale, le cose, infatti, cambiarono radical
  • Niente Nico Gonzalez per i viola: va all’Inter per 10 mln. Zaniolo alla Roma nell’affare Nainggolan

    L’argentino era stato visionato dai viola, arriva in Italia ma va in nerazzurro. E l’ex pianticella gigliata va alla Roma.
    Niente Nico Gonzalez per la Fiorentina. Il giovane argentino, definito il nuovo Dybala in patria, va all’Inter: come scrive Il Corriere dello Sport, operazione da 10 milioni di euro per i nerazzurri, che lo acquistano dall’Argentinos Juniors. L’attaccante deve ancora acquisire il passaporto comunitario, e sarà così girato in presti
  • Pjaca e ‘l’intoppo’ Mondiale: contatti diretti dopo il 10 luglio

    L’esterno che piace alla Fiorentina ora è impegnato a Russia 2018. I tempi si potrebbero allungare.
    La concorrenza del Valencia per Pjaca sembra essere sfumata. La Juve a questo punto valuta il futuro dell’esterno con due club: la Lazio e appunto la Fiorentina, scrive La Nazione. Il Mondiale in corso non aiuta a prenotare appuntamenti, ma verosimilmente Corvino potrebbe avere un nuovo contatto con Pjaca intorno al 10 luglio. Salvo, ovviamente, una Croazia vicina alla fina
  • Mossa del Milan: Fassone e Han Li a Londra, incontro con un nuovo investitore

    Dirigenti rossoneri a Londra, per la stabilità economica del club. Mossa anche per la Uefa e il ricorso al Tas.
    Ieri l’a.d. del Milan Marco Fassone e il direttore commerciale Lorenzo Giorgetti sono decollati in mattinata per portare avanti la trattativa con i rappresentanti di un gruppo interessato al rifinanziamento del debito con Elliott. Era presente anche David Han Li, direttore esecutivo e – soprattutto – braccio destro di Mr Li. La destinazione era Londra. Nella Ci
  • IND. FI.IT: Corvino vigile su Viviani. E Castrovilli…

    Pioli vuole un regista, meglio due. Così Corvino tiene in lista anche Federico Viviani, specie ora che è stato riscattato dalla Spal.
    IN LISTA: la Spal ha riscattato Viviani che dunque adesso può essere appetibile sul mercato anche per la Fiorentina. Piace a Corvino e a Pioli, è stato monitorato in questa stagione ed è nella lista degli acquisti per il centrocampo della Fiorentina.
    COSTO: Viviani è stato riscattato dalla Spal per poco più di 3 mil
  • La Spal vuole chiudere per Grassi. Riscattato Kurtic: spese per 13 mln. Piace Castrovilli

    Il centrocampista piace anche alla Fiorentina, ma i ferraresi hanno un accordo con il Napoli. Il club di Semplici spende in avvio di mercato.
    ‘Spal, tutto su Grassi’, titola Il Corriere dello Sport. Serve un investimento importante, probabilmente inferiore agli 8 milioni fissati nell’accordo stipulato un anno fa col Napoli. Gli azzurri stanno facendo i loro conti: Grassi non rientra nei progetti di Ancelotti, come confermato anche dall’agente del giocatore, e cedere il ce
  • Dabo: “Eysseric e Veretout mi chiamarono per dirmi che Pioli mi voleva. Ne valeva la pena”

    Il centrocampista viola parla del suo arrivo alla Fiorentina, e dei rapporti con il suo vecchio club, il Saint Etienne.
    Intervistato da Le Progres, Bryan Dabo ha parlato del suo passaggio dal Saint Etienne alla Fiorentina: “Nel calcio non sai mai cosa può succedere, a gennaio ho ricevuto un’offerta dalla Fiorentina, sono stato informato e ho pensato: ‘Beh, ne vale la pena’. Sapevo che Pioli mi voleva, Eysseric e Veretout mi hanno chiamato per dirmi che l’alle
  • La Fiorentina vuole Pjaca: tridente con Simeone e Chiesa. Prestito e riscatto, poi…

    I viola in pressing sul croato della Juve, per un attacco giovane e promettente con il Cholito e Fede. Tempi e modalità dell’operazione.
    La Fiorentina è convinta di riuscire a trattenere Federico Chiesa e al tempo stesso di prendere Marko Pjaca per formare, insieme a Giovanni Simeone, un tridente da sogno. E’ questo su tutti il ‘coupe de theatre’ che Corvino punta a realizzare, scrive Tuttosport. Non sarà facile ma la ferrea posizione ribadita da Dieg
  • Women’s, inizio nuova stagione col botto: Supercoppa con la Juve, poi subito la Champions

    Subito grandi appuntamenti per la Fiorentina femminile, in campo con le bianconere a fine agosto e poi nel doppio turno Champions.
    La stagione, pur difficile per molti motivi, è culminata con la vittoria della Coppa Italia e con la qualificazione in Champions League. E il 2018/2019 partirà con il botto per la Fiorentina Women’s: in programma per il 25 agosto la Supercoppa Italia contro la Juventus (che ha vinto lo Scudetto), mentre il 12/13 e il 26/27 settembre si giocheranno
  • Tradizione, ambizione e mito: ecco le nuove maglie, legate al Calcio Storico

    Presentate le nuove casacche per la stagione 2018/2019: maglia viola e pantaloncini neri, poi i colori del Calcio Storico.
    Applaudono anche i turisti seduti sui barchini dei renaioli che solcano l’Arno per godersi uno scenario che rende i fiorentini orgogliosi. Applaudono quando Giancarlo Antognoni alza il telo sulla nuova maglia della Fiorentina 2018-’19, targata Le Coq Sportif, scrive La Nazione. Impossibile che non sia così, quando Ponte Vecchio fa da sfondo alla cerimonia
  • Estate infinita in caso di Europa League: come possono cambiare i programmi viola

    Ritiro a Moena confermato, ma a fine luglio potrebbero partire i preliminari europei. ‘Congelate’ le altre amichevoli.
    Bocche cucite, nessuno ha intenzione di fare proclami. Anche perché su buona parte dell’estate della Fiorentina regna ancora un fitto velo di incertezza, scrive La Nazione. L’unico aspetto che sembra ormai quasi del tutto appurato è che la squadra di Pioli, indipendentemente da cosa deciderà il tribunale arbitrale dello sport di
  • Mondiali, stasera Badelj e Pjaca sfidano Messi. Oggi in campo Danimarca e Francia

    Il programma di giornata dei Mondiali: attesa per la sfida tra Croazia e Argentina, favorite nel gruppo D. I sudamericani però rischiano.
    Tre partite in programma oggi per i Mondiali in Russia. Alle ore 14 la Danimarca sfiderà l’Australia, mentre alle ore 17 la Francia se la vedrà con il Perù: danesi e francesi guidano il gruppo con tre punti, con un’altra vittoria passerebbero il turno. Alle 20, poi, big match tra la Croazia di Badelj e Pjaca e l’Ar
  • Milan, la sentenza Uefa può slittare: rossoneri verso l’esclusione, ma con ricorso al Tas

    Ore di attesa per la sentenza Uefa, ma la sentenza sembra già scritta. I tempi si allungano con il ricorso al Tas.
    Tutti restano in attesa della sentenza Uefa sul Milan, che può essere pubblicata on line da un momento all’altro. Ieri il sito della associazione dei club è rimasto in silenzio, oggi potrebbe fare lo stesso o forse no. Di certo il verdetto sarà ufficiale al massimo entro lunedì, ma – week-end escluso – ogni ora è quella buo
  • Mancini: “MbappĂŠ e DembelĂŠ sono cresciuti negli ultimi mesi. Come può fare Chiesa”

    Il ct azzurro parla del divario con le big europee e sui talenti in mostra, specie quelli della Francia. Tirando in ballo Chiesa.
    Il ct dell’Italia, Roberto Mancini, ha parlato ieri sera a Tiki Taka, su Italia Uno. Ecco le sue parole anche su Chiesa, paragonato a due giovani francesi in crescita: “Mbappé un anno e mezzo fa non era nessuno, Dembelé sei mesi fa era un giocatore normale. Stiamo parlando di sei mesi fa… I giocatori che abbiamo noi sono giovani, in un
  • Fiorentina, niente asta per Meret. Corvino cambia strategia: tentativo per Sommer

    Riparte la caccia al portiere, dopo il tentativo andato a vuoto per Meret. Nel mirino il portiere titolare della Svizzera.
    A questo punto è la Fiorentina a chiamarsi fuori dall’asta per Alex Meret, scrive Il Corriere dello Sport – Stadio. I viola potrebbero tornare su profili già tenuti in considerazione, ovvero Rafael Cabral (ex Napoli), Consigli (Sassuolo) e Cragno (Cagliari), ma Corvino (di comune accordo con Stefano Pioli) ha deciso di resettare tutto: il nuovo nume
  • A caccia di esterni: conferme per Farias ed Edmilson. Saponara nell’affare De Paul?

    I viola cercano giocatori veloci per il tridente offensivo: due brasiliani e un argentino nel mirino di Corvino.
    La Fiorentina è a caccia di esterni. Riscontri importanti, scrive La Nazione, per Farias del Cagliari ed Edmilson dello Standard Liegi. Si tratta di operazioni con un peso economico praticamente identico (sei milioni il valore di ognuno dei giocatori), con la Fiorentina pronta a chiudere anche in tempi brevissimi nel caso si potesse realizzare il prestito con diritto di riscatt
  • Fiorentina Women’s, quanti rischi nell’urna Champions: da Lione-Psg a Barça-City, le big da evitare

    Le ragazze viola di nuovo in Champions League, ma a Nyon c’è il rischio di ‘pescare’ una delle big europee.
    Il sorteggio per i sedicesimi di Women’s Champions League si terrà a Nyon il 17 agosto. E per la seconda stagione consecutiva, in Svizzera ci saranno anche i dirigenti della Fiorentina Women’s. Il rischio è sempre lo stesso, scrive La Nazione: incontrare già dal primo turno una delle big della competizione.
    SQUADRE DA EVITARE.
  • Le linee guida di Diego Della Valle: Chiesa resta, input per prendere Pjaca

    Il proprietario della Fiorentina si muove per il futuro del club: resistere su Federico, affondare sul croato della Juve.
    Diego Della Valle va giù deciso sul suo campioncino, Federico Chiesa (non si muove da Firenze), e contemporaneamente dà il via definitivo al suo uomo mercato, Corvino, per cercare di chiudere prima possibile il colpo più stimolante, quello che sicuramente ha più benzina per accendere la città: Marko Pjaca. Così scrive Il Cor
  • Mister X tra i pali: Corvino guarda all’estero. Dragowski in stand by

    Praticamente sfumato Meret, la Fiorentina cerca un portiere titolare. Il dg viola guarda all’estero.
    ‘Tra i pali spunta Mister X’, scrive La Nazione. Nella girandola dei portieri (ieri si sono accasati Sportiello, alla Samp, e Skorupski al Bologna), la Fiorentina punta a tenere viva la propria candidatura nella corsa a Meret. Sul numero uno di proprietà dell’Udinese, però, resta prepotente il pressing di Napoli e Roma.LE ALTERNATIVE A MERET. Corvino pot
  • Meret, Corvino bruciato dal Napoli ora si guarda all’estero. Mancano tutti e tre i titolari chiesti da Pioli. I soldi ci sono e Chiesa resta

    Il dt della Fiorentina aveva puntato tutto sul portiere di proprietà dell’Udinese ma a questo punto il Napoli sembra la squadra più avanti, anche se manca l’accordo con i friulani.
    IL SOGNO: Alex Meret e il sogno di mezza estate della Fiorentina. il giovane portiere dell’Udinese sembrava davvero che potesse approdare in maglia viola, perché per Corvino era l’obiettivo numero uno per la porta ma la concorrenza che arrivata ultimamente fa sul serio ed h
  • Martorelli: “La Fiorentina valuterĂ  Gori e Ranieri, non credo che finiranno sul mercato”

    Le parole del noto agente che fa il punto della situazione sui suoi assistiti e su Federico Chiesa.
    Il procuratore, Giocondo Martorelli, ha parlato a RMC Sport del calciomercato della Fiorentina:
    Primavera- “Questi ragazzi sono arrivati tre volte in un anno in finale con l’Inter. Il campionato di Gori e Ranieri non è stato certo inferiore ai nomi sopracitati dell’Inter. Hanno un valore potenziale importantissimo ma non penso che la Fiorentina metterà
  • Le nuove maglie per la prossima stagione. Le IMMAGINI nel FOTOALBUM FI.IT

    La Fiorentina ha presentato oggi le nuove maglie per la prossima stagione al Ponte Vecchio. Guarda, grazie al servizio Silpress, le IMMAGINI nel fotoalbum FI.IT. 
     
    L'articolo Le nuove maglie per la prossima stagione. Le IMMAGINI nel FOTOALBUM FI.IT sembra essere il primo su fiorentina.it.
  • La Fidelis Andria ha chiesto informazioni per Bangu e Joshua Perez

    La scietà pugliese che attualmente milita in Serie C, avrebbe avviato i primi contatti per i de gioani di proprietà della Fiorentina.
    La Gazzetta dello Sport riporta l’interesse manifestato dalla Fidelis Andria per due giovani di proprietà della Fiorentina, ovvero Andy Bangu e Joshua Perez. Il responsabile dell’area tecnica della società pugliese, Antonicelli, avrebbe già preso i primi contatti con la società gigliata per i due gioatori
  • PedullĂ : “Gonzalez troppo costoso per la Fiorentina, De Paul non è una priorità”

    Il consueto riepilogo e le ultime novità sulle trattative viola secondo l’esperto di mercato di Sportitalia.
    L’esperto di mercato Alfredo Pedullàha fatto il punto delle trattative riguardanti la Fiorentina a Radio Bruno:
    “Nico Gonzalez era stato accostato alla Fiorentina, c’erano stati dei contatti ma la trattativa era molto costosa tra cartellino e costi vari. L’Inter lo seguiva da tempo, ha trovato un club che facesse da sponda e stann
  • Ex viola, Marco Sportiello a un passo dalla Sampdoria

    L’estremo difensore non è stato riscattato dalla Fiorentina e difenderà la porta blucerchiata nella prossima stagione.
    Secondo quanto riportato da Primo Canale, la Sampdoria starebbe per definire il passaggio del portiere Marco Sportiello dall’Atalanta. La società blucerchiata verserà nelle casse nerazzurre 6 milioni di euro.
    L'articolo Ex viola, Marco Sportiello a un passo dalla Sampdoria sembra essere il primo su fiorentina.it.
  • Salica: “Convinti di essere usciti da periodo drammatico e guardiamo al futuro”

    Il vice-presidente della Fiorentina, Gino Salica ha parlato  dal palco della presentazione delle nuove maglie a Ponte Vecchio:“Abbiamo l’immagine impressa del bagno in piscina di quattordici anni fa. Qui c’è molta più acqua rispetto alla piscina del Franchi, chissà che non sia un messaggio benaugurante. Credo sia importante ribadire i comuni progetti che abbiamo con l’amministrazione comunale. Il Calcio Storico è stata un’i

Follow @ACF_Fiorentina_ on Twitter!